Comunicare la crisi aziendale

Crisi aziendale, interna od esterna che sia, comunicarla? e se sì, come?

Ho seguito lunedì scorso un interessante seminario sul tema.

A parte la legge, che in alcuni casi prevede specifiche comunicazioni, è emerso quanto io tutto sommato in maniera non sistematica già pensavo.

Ovvero, giocare di anticipo. Non permettere agli eventi di travolgerci.

Comunicare con i media dunque, cum grano salis.

Una comunicazione guidata in un qualche modo dai legali con l’appoggio dei “comunicatori”. Mantenendo il controllo di ciò che arriverà all’esterno, dicendo la verità e senza infarcirla con troppo story-telling (a volte interpretato come contare delle storie).

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail