Farsi conoscere, perché…

Qualche giorno fa ragionando sul tema Brand Awareness ho buttato giù uno schemino, che vedete nella sua versione originale di bozza (se fossi un pittore potrei definirlo uno schizzo). Cosa…

Birra, shock, cambiamento e qualità

Un servizio apparso su Wine&Food (aprile/maggio 2019) ha stimolato una riflessione sul mercato della birra, bevanda della quale sono appassionato, nonché degustatore e commentatore. In un mercato ormai appiattito, parlo…

La cornetta scotta. I commerciali e l’incubo telefono

Fu allora che scoprii di essere dotato per il viso a viso (il face to face), ben meno per l’approccio telefonico. Con sorpresa scoprii anche che, a proposito di telefonate, ero in buona compagnia. Anche alcuni fuoriclasse le soffrivano (non dico le temevano, forse sarebbe troppo).

Demarketing: Dieselgate numero 1

Possiedo un’auto Diesel Euro 3. Negli ultimi tempi la cosa mi ha creato qualche problemino e qualche ansia:  blocchi diurni di qui, passaggio (semi)libero di là, attesa di ordinanze e…

Comunicare con le immagini

Una immagine è immediata, la vedi e ti “parla”. Una immagine non ha lingua, ovunque tu sia la vedi e ti “parla” Una immagine non chiede né permesso né consenso,…

Quando il dito indica la luna…

Quando il dito indica la luna… …il dito sarà molto osservato, spesso anche più della stessa luna Ovvero, parlando di affari, quando proponiamo un prodotto o servizio dobbiamo sempre tenere presente che…