Formazione, Small Data ed on demand

Formazione, Small Data ed on demand sono le tre parole chiave di un articolo pubblicato su Harward Business Review di novembre.

Si tratta dei 3 trend che secondo l’autore impatteranno il settore dei servizi nei prossimi 3 anni. Trend che personalmente reputo ricchi di significato, da tenere in primo piano nei progetti di innovazione delle imprese.

Qui condivido due dettagli che ho trovato particolarmente stimolanti:

  • in un’epoca di”mordi e fuggi” dettato da Social e lettura dei giornali sul web, sembra che la ricetta siano (al contrario) l’approfondimento e la rielaborazione, la consapevolezza oltre alla pura conoscenza
  • il ruolo decisivo degli Small Data, uno strumento recente, ancora complesso da gestire, la cui definizione potrebbe essere «delle osservazioni apparentemente insignificanti che possiamo individuare nella vita dei consumatori […] e che rivelano delle emozioni che noi non siamo sempre in grado di raccontare o che non vogliamo raccontare a uno sconosciuto». ( Martin Lindstrom )

Per chi fosse interessato all’articolo completo:

https://www.hbritalia.it/novembre-2019/2019/11/08/news/futurability-come-guardare-al-futuro-3843/

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail